Spettacoli di burattini, cantastorie e giocoleria

Un Mondo Incantato

Un Mondo Incantato foto 1

interpretato da: Lucia Osellieri
progetto scenico e burattini di Massimo Galletti
testi e regia di Alessandro Gigli
pubblico: per tutti

Lucia Osellieri con questo spettacolo raggiunge la sua maturitÓ artistica dimostrandosi un'abile animatrice - burattinaia, una cantastorie che sa conquistare il suo pubblico e, nell'insieme, un'attrice il cui fare teatro Ŕ connaturato al suo istinto. Ci˛ la rende naturalmente espressiva e teatrale in scena.

"Un mondo incantato" Ŕ uno spettacolo di burattini con cantastorie o uno spettacolo di cantastorie con burattini? Questo dualismo non si pone in quanto questa rappresentazione Ŕ essenzialmente un gioco; un gioco teatrale, un gioco di trasformazioni che usa vari linguaggi: l'oggetto animato, il burattino, le marionette animate a vista, la musica, la voce...

"Un mondo incantato" Ŕ un mondo di sogni che usa la realtÓ, che trasforma le cose quotidiane e giocando con le parole dimostra che nel "mondo incantato" c'Ŕ un posto per tutti.

"Un mondo incantato" Ŕ anche un omaggio a Bruno Bettelheim e al suo "mondo incantato".

L'impianto scenico dello spettacolo ruota attorno ad un grande trono che Ŕ in realtÓ il prezioso scrigno contenente i segreti di folletti, gnomi, angeli, diavoli. Si anima per incanto, farcito con curiosi giochi di parole, si trasforma di volta in volta, fino a diventare un nascondiglio segreto o la torre di un castello dove si recita una farsa per burattini.

Note tecniche:
spazio m 4 x 3
sala preferibilmente oscurabile presa di corrente 220 volt 3 KW

Un Mondo Incantato foto 2 Un Mondo Incantato foto 3 Un Mondo Incantato foto 4 Un Mondo Incantato foto 5